Le ricette di Halloween

Arriva la notte di Halloween.

Immagine di Nvadim

Ancora pochi giorni e torna la notte più folle dell’anno. Qualcuno la chiama la notte delle streghe, qualcuno la notte dei fantasmi, qualcuno semplicemente Halloween.

Qualcuno, come noi, non la chiama, ma coglie l’occasione per mettere le gambe sotto la tavola e festeggiare con le persone più care: ogni occasione è buona per gli amanti della compagnia e della buona forchetta.

Ma lo sapete che il nome Halloween deriva da All-Hallows-Even ovvero proprio la notte prima di ogni santi? La festa, di origini probabilmente celtiche, si è subito diffusa in America e – negli ultimi anni – cavalcando l’onda consumistica è diventata forte anche in Italia. A tal proposito “dolcetto o scherzetto”?

Abbiamo così coinvolto i nostri food blogger per regalare a tutti i lettori – questa volta per tempo – delle ricettine tutto gusto per sbalordire i vostri ospiti ad Halloween: preparare il blocco note, arrivanoooooooooo!!!!

Torta zucca e noci

Una torta che è una crostata o una crostata che è una torta? Beh pensateci voi a come chiamarla, magari finché intagliate la zucca per fare la lanterna perfetta. Nel frattempo “No sugar please…” ci indica come procedere.

http://nsugarplease.blogspot.it/2012/10/torta-alla-zucca-e-noci.html

Pane dei morti

Già il titolo fa rabbrividire: “il pomodoro rosso” ha proprio colto nel segno. In realtà il dolce nasce da tradizione lombardo-toscana e sarà sicuramente una delizia in grado di rallegrare le vostre tavole. Come? Con un po’ di amaretti, savoiardi, cacao, …

http://ilpomodororosso.blogspot.it/2011/10/pane-dei-morti.html

Ragni di cioccolato

Aracnofobici di tutto il mondo scappate, Caty e i suoi pasticci sono arrivati. Volete soprendere tutti i dolcetto-scherzetto-boyz che suoneranno alle vostre porte la notte di Halloween? Questa è sicuramente una ricetta perfetta: prima l’amaro della paura e poi la dolcezza del cioccolato!

http://blog.giallozafferano.it/ipasticcidicaty/ragni-di-cioccolato-per-halloween/

Formaggini di Halloween

Stufi di sentire parlare dei dolci? Ok facciamo un break. Grazie a Francesca Lorenzoni è in arrivo una grande idea: un pizzico di fantasia e una buona dose di economia domestica per creare originali assaggi validissimi come aperitivi e come stuzzichino dopo cena.

http://blog.francescalorenzoni.com/2011/10/31/formaggini-di-halloween/

Crostata di ragni e fantasmi

“Una pasticciona in cucina” ci regala una vera delizia: non proprio per la cucina di tutti, ma sicuramente una ricetta da super effetto. La regina delle torte fruttose, sua signoria la crostata convoglia a nozze con ragnetti e fantasmini di cioccolato fondente. Un vero incubo… per i dentisti 😉

http://blog.giallozafferano.it/lapasticciona/2012/10/ricette-halloween/

Gratin di zucca e amaretti

Ad Halloween in Italia sulla zucca non si discute: ce n’é in quantità industriale e bisogna metterci solo della fantasia. E così “Cuoche si diventa” ha inventato un piatto salato dolcissimo, o un dolce un po’ salato? Boh… vedete voi come definirlo: non ci sa che faremo il possibile per farci invitare per un assaggino!

http://www.cuochesidiventa.blogspot.it/2012/10/addio-corsette-estive-benvenute-merende.html

Piccolo Halloween’s Menu

Cucinare Creare non ha voluto badare a spese. Non una ricetta ma un suggerimento completo per un menù gustoso e divertente, sempre all’insegna della “paura”. Non vogliamo svelarvi altro andate a scuriosare nel blog, con tanto di orripilanti  foto dimostrative.

http://www.cucinarecreare.it/?page_id=7310

Biscotti delle streghette

Non posso riverlarvi il segreto dell’ingrendiente segreto di questi segreti biscotti. Posso solo dirvi che è una verdura di stagione, che nasce per terra, che spesso diventa enorme e che assume anche i toni di arancione. Mi spiace deludervi, ma non posso proprio dirvelo. Al massimo provate a corrompere Adry e il suo mondo, di streghette, per una notte.

http://blog.giallozafferano.it/adryincucina/biscotti-delle-streghette/

 

Se invece non avete voglia di mettervi ai fornelli e volete trascorre una serata speciale, allora non vi resta che cercare una delle mille serate offerte dalla movida. Volete esagerare sicuramente un Halloween a Milano sarebbe una notte indimenticabile: magari i bimbi lasciateli dalle nonne e la macchina a casa.