I foodblogger a tavola

Provate per un attimo a chiudere gli occhi. Immaginatevi un giardino grande. Molto grande. Profumi di primavera, un bel sole e un leggera brezza a rendere il clima perfetto. 

Immaginatevi ora una tavola imbandita. Immaginatela grande, molto grande. Sopra questa tavola provate a riporre delizie provenienti da tutta Italia. Già che ci siete aggiugete anche qualche prelibatezza internazionale.

Come è messa la vostra fantasia? Sta producendo? Ottimo. Adesso vi do qualche indizio in più per rendere la vostra visione ancora più vicina alla nostra. Immaginate che ognuno dei commensali sia un food blogger. Immaginate che ognuno dei commensali sia un food blogger di Ricette 2.0 e che la tavola sia il “social network” delle delizie.

Adesso viene il bello. Abbiamo invitato ognuno di voi e ognuno ha portato la propria famiglia, i propri amici, i propri cari. Ci stiamo ancora tutti sul tavolo che avete pensato o è il caso di allargarlo? Ops… dimenticavo! I food blogger di Ricette 2.0 ad oggi sono circa quattrocentocinquanta: una bella famiglia non credete?

Io quella tavolata la voglio immaginare, perchè è da qualche anno che è una visione che ogni giorno mi stimola a dare qualcosa in più. Chiudo gli occhi e sento i profumi: dalle specialità piemontesi fino alle piccantezza calabre, passando per i forti profumi marchigiani e i delicati aromi genovesi.

Il tutto accompagnato da vino e birra (bevete responsabilmente e solo dopo la maggiore età) in abbondanza, creando i giusti connubi per ogni portata. Continuo il mio sogno sperando facciate altrettanto e – per chi è più fortunato – auguro un ottimo week end lungo ricco di gioie e gusto.

foto The Kitchn