cucinare
Food

6 ricette gustose con l’arista di maiale

Se c’è un secondo piatto salva cena, non può che essere l’arista di maiale. Si tratta di un taglio di carne molto versatile, semplice da preparare e che si adatta ad ogni tipologia di preparazione. Da una semplice ricetta arista di maiale al forno, a ricette molto più elaborate, si trovano idee in giro sul web o sui libri di cucina davvero uniche. Molti sono gli ingredienti associabili all’arista, per questo abbiamo voluto raccogliere per te qualche ricetta gustosa da cui trarre ispirazione.

Arista all’arancia

Una prima ricetta, semplice e veloce da portare in tavola, è l’arista all’arancia. Profumata e succosa, la ricetta è tipica della tradizione culinaria italiana e può essere realizzata anche da coloro che non se la cavano bene ai fornelli. La carne viene marinata nel succo di arancia, così da assumere il suo sapore e al contempo una consistenza tenera. Se l’arancia non ti piace, puoi cambiare tipo di marinatura, e optare magari per il limone, per la salsa di soia, per il vino bianco e così via.

Arista alle mele

Altra ricetta allo stesso modo gustosa e sfiziosa da preparare è l’arista alle mele. Tipica del periodo autunnale, si prepara con molta semplicità. Metti a cuocere i cubetti di mele direttamente con l’arista, finché quest’ultima non sarà cotta. Si creerà una cremina saporita, dolce ma al contempo perfetta per la carne. I due sapori si bilanciano bene, e per questo vedrai che impazziranno tutti, sia grandi che piccoli.

Arista con prugne e Porto

Andiamo su una ricetta un po’ più particolare, che sicuramente sarà la chicca della tua cena con gli amici. Parliamo dell’arista con prugne e porto. Bisogna cominciare con la rosolatura di olio e rosmarino in una padella molto alta e larga. Adagia la carne in padella poi, sfuma con il porto poi aggiungi le cipolle e le prugne secche senza noccioli. Cuoci a fiamma bassa per un quarto d’ora dopodiché allunga se necessario con brodo e acqua.

Arista di maiale al latte

Proseguiamo con una ricetta un po’ più delicata, adatta ai palati sopraffini, ovvero l’arista di maiale al latte. Lo potremmo definire quasi un piatto elegante, sebbene semplice da fare. Ideale da fare a cena, o la domenica a pranzo nelle occasioni speciali, ci vuole il minimo sforzo per la preparazione e non serve nemmeno accendere il forno. Devi mettere la carne nel latte e tenere sul fuoco. Sarebbe meglio tagliare la carne a fettine, e insaporire il tutto con un frullato di verdure. Da provare almeno una volta: vedrai che i tuoi ospiti si leccheranno i baffi.

Arista in crosta

Altro classico perfetto da portare sulla nostra tavola è l’arista in crosta (di pane o in alternativa di pasta sfoglia). Si parte con una cottura classica in padella. Una volta ben rosolata, l’arista va avvolta nella pasta di pane e poi messa in forno. Si tiene a cottura fino a quando la crosta non si dora. Con questa tipologia di cottura, la carne resta morbida, si insaporisce e si cuoce bene. La chicca sarà appunto la crosta croccante esterna. Se vuoi centrare anche il contorno, ti consigliamo le patate duchessa, eleganti e belle da servire ma soprattutto si sposano benissimo con la carne.

Arista di maiale con salsa alle noci

In ultimo ma non per importanza vogliamo suggerirti una ricetta innovativa, per così dire gourmet. Parliamo dell’arista di maiale con salsa alle noci, sfiziosa da preparare e perfetta per coloro che amano i sapori diversi. Si prepara con semplicità, basta prima rosolare in pentola la carne e poi cuocere con una salsina a base di burro, noce, panna, latte. Il risultato? A dir poco delizioso.

Biografia isan