Intervista a Simona Saccà di “Cucina Economica Con Simo”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Adoro cucinare e condividere le mie idee, quindi mio marito che è un esperto informatico
mi ha consigliato di utilizzare il web quale mezzo di diffusione su larga scala delle mie
intuizioni.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Il mio sito ideale deve essere fruibile per tutti, quindi deve proporre ricette di facile
esecuzione attraverso l’utilizzo di prodotti di reperibile in tutti i supermercati a prezzi
contenuti.
Non deve assolutamente avere ricette incomprensibili e costose.
Il mio modello ? Adoro Gualtiero Marchesi, che come piatto preferito cita una mozzarella
di bufala in purezza.

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

La mia cena preferita è composta da pietanze che posso preparare in anticipo in modo da
godermi il tempo con i miei ospiti.
Quindi sfiziosi antipasti, tutti i tipi di pasta al forno, torte rustiche di ogni tipo, sformati di
carne e di verdura, dolci al cucchiaio.
Non vorrei mai che mi chiedessero di preparare la pasta con le vongole in quanto sono
terrorizzata anche dal più piccolo granello di sabbia.

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Le mie conoscenze informatiche risalgono al 1800 AC, quindi delego volentieri a mio marito
tutto ciò che riguarda la public relations sui social network.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Cucinare per mio figlio che mi ha fatto sempre disperare per mangiare, sperimentare continuamente nuovi sapori
ti porta a centrare il piatto magico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *