Paola di “Nastro di Raso”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Un saluto a tutti!
Quando ho pensato di aprire un foodblog, non ero nuova nel campo: ne avevo già due. Su uno recensivo i locali in cui mangiavo e sull’altro i libri che leggevo.
Poi, una sera a cena a casa mia, degli amici mi chiedono: ma perchè non pubblichi le tue ricette? Detto fatto, il giorno dopo ero online! Le prime ricette non avevano nemmeno le foto! Quelle sono arrivate dopo qualche giorno…
Col tempo, ho deciso di unire le mie 3 passioni in un unico blog e di acquistare uno spazio web tutto mio e, andando avanti, è rimasto lo spazio solo per le ricette! Le altre passioni, soprattutto i libri, sono rimaste, ma il mio tempo è diminuito molto per cui mi sono dedicata principalmente a parlare di quello che faccio io, piuttosto che recensire quello che fanno gli altri.
Vedremo se ci saranno altri cambiamenti in futuro!

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Un buon sito di ricette non deve dare nulla per scontato. Mi sono resa conto che molti che cercano ricette sul web non sanno proprio da dove cominciare, quando si mettono ai fornelli.
Magari si tratta di studenti o ragazzi che si trovano nella situazione di dover cucinare per qualcuno per la prima volta nella loro vita e spesso ti fanno domande del tipo: posso sostituire il la caciotta con la provola?
Nei miei post cerco sempre di far passare l’idea che le mie non sono vere e proprie ricette ma spunti da cui partire per creare qualcosa di originale e personale, rispettando i propri gusti e quelli dei propri ospiti.
Io stessa difficilmente riesco a ottenere due volte lo stesso risultato: cambio sempre qualcosa, in base all’estro del momento e agli ingredienti che ho in casa.
Una cosa che invece non dovrebbe mai esserci su un blog di ricette è il plagio! E’ successo spesso che qualcuno si sia impadronito di foto e ricette altrui senza nemmeno citare l’autore originale. Sforzatevi almeno di cambiare qualcosa e, sempre sempre sempre, citate le fonti!!!

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

La mia cena preferita? Un bel piatto di pasta non può mancare! Possibilmente di quelli rapidi, il cui condimento è pronto giusto nel tempo di cottura della pasta. Il secondo potrei anche saltarlo e passare direttamente a un bel dolcino, magari al cioccolato…
Quali piatti non vorrei preparare ai miei ospiti? I fritti sicuramente. Mi piace mangiarli ma davvero poco prepararli!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Sono presente ovunque! Mi piace molto studiarli e sperimentarne gli effetti.
E’ un po’ faticoso però aggiornarli tutti e, soprattutto, temo che abbiano un effetto dispersivo sul blog.
Spesso i lettori commentano direttamente sul social network e il blog resta sprovvisto di commenti.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori

Il mio ingrediente segreto? Una cucina molto semplice, con ingredienti sempre facilmente reperibili nel supermercato sotto casa.
Per il resto, è tutto alla luce del sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *