Clara di “Clara pasticcia”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

In tempi non sospetti pubblicai sul mio profilo personale di facebook una raccolta di foto, “Spignattando e Improvvisando”, per condividere con i numerosi amici goliardici e golosoni le mie nuove sperimentazioni, i guizzi creativi o quel fantomatico piatto. Poco alla volta gli amici hanno iniziato a chiedere sempre più suggerimenti e ricette. Parallelamente, ma senza pensare ad un nesso, ero già da anni frequentatrice di moltissimi blog di cucina; mai mi sarei sognata di aprirne uno mio. Quando poi ho maturato il desiderio di condividere quelle esperienze in modo strutturato, anche per potermi meglio confrontare con quegli stessi blog di cucina che tanto apprezzavo, ho deciso di intraprendere l’avventura online. E siccome per le mie bimbe, con cui sono spesso in cucina, sono una “mamma che pasticcia”, questo diario non poteva che chiamarsi “Clara pasticcia”!

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Semplicità del layout, infallibilità delle ricette, foto accattivanti dei piatti proposti e pathos.

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Tanti antipastini, finger food e stuzzichini per un aperitivo in salotto che ti rilassa e ti apre la serata al massimo dell’easy e dell’intimità. E poi tutti a tavola, in un suo spazio dedicato in cucina, dove l’aria è famigliare e vestita a festa … come il piatto importante con il quale cerco di coinvolgere e coccolare tutti. In genere si tratta di un esperimento o di una “prima volta”. Gli amici non ci fanno più caso, anzi, ormai ben vengano nuove versioni di pollo alla cacciatora ma con quell’ingrediente in più, parmigiana ma con quel formaggio là, lasagne tradizionali ma queste sentirai che bomba, zuppa di pesce e li ho spinati tutti oppure un risotto spumante e scamorza, ma di questo chef e non dell’altro! E finendo, un dolce armonico con il piatto appena terminato. Però…che nessuno mi ordini nervetti, fegato o interiora…non ce la posso fare!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Oggi sono tutti importantissimi poichè vantano pubblici differenti e linguaggi diversi; sono molto interessanti e permettono di capire alcune dinamiche. Personalmente sono più legata a Facebook, è più simile al mio modo di essere e condividere.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Amore, Passione e Serietà. Più che un segreto, è il mio modo d’essere!

Un commento a Clara di “Clara pasticcia”

  1. vittoria scrive:

    forza clara sei una mamma super star…..:) oltre che la miglio “ex pettinata” del mondo !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *