Intervista a Antonella di “Semplicemente in cucina”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Il mio blog nasce dalla mia passione per la cucina. Adoro sperimentare nuovi piatti e provare nuovi ingredienti. Navigando su internet ho visto che ci sono tanti siti o blog su questo argomento. Allora mi sono chiesta: perchè non provare? Ed eccomi qui a condividere le mie ricette con il web.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Un buon sito di ricette deve essere semplice e contenere ricette alla portata di tutti. L’obiettivo che mi sono posta è quello di dare dei consigli o degli spunti alle persone che dedicano un po di tempo al mio blog nella speranza che portino le mie ricette sulle loro tavole. Piatti troppo elaborati o con ingredienti impossibili da reperire scoraggiano, secondo me, le casalinghe (gruppo principale a cui mi rivolgo) a prepararli.

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Adoro le cene che nascono spontaneamente. Tipo: sabato che fai? ceniamo insieme? Spero sempre che nessuno mi ordini un piatto in particolare in quanto mi piace stupire i commensali creando qualcosa a seconda dei loro gusti, che solitamente conosco. Nel caso in cui qualcuno mi ordinasse un piatto lo preparo volentieri, qualunque esso sia!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Per ora ho condiviso le mie ricette solo su facebook. Adoro condividere le mie creazioni con i vari gruppi di cucina. Mi emoziono quando vedo un “mi piace” o un commento positivo. Cerco sempre di essere presente, di ringraziare per i vari commenti positivi, di spiegare eventuali passi della ricetta poco chiari o dare consigli e pareri a chi ne ha bisogno.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Credo che passione, semplicità e rispetto siano alla base di ogni aspetto della vita, compreso la cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *