Corsa ai Regali: a Natale vince il Gusto

Natale e Food: il Regalo giustoPizza, pasta e mandolino, uno stereotipo tutto italiano, ma non solo!
Dietro uno scanzonato luogo comune, i dati di Turismo Verde – CIA, Confederazione Italiana Agricoltori: nonostante la crisi dei consumi ed il taglio netto del budget dedicato ai regali, a Natale il 60% degli italiani premia ancora l’enogastronomia, preferendo a pensieri voluttuari e accessori griffati, doni da tavola e cestini, generalmente fatti in casa.
Frutto di risparmio economico o un intimo ritorno alle origini?
A voi l’ardua sentenza!
Quel che importa è che, al tempo dei regali, la buona tavola spopola!

 

Creare il cesto perfetto? Yes, we can!

Okay, l’idea di un cesto home made ha colpito il vostro cuore (anche il tuo portafoglio ringrazia!), ma non sapete da che parte iniziare per comporre qualcosa di sfizioso e nel contempo, creativo. Ciò che importa, è scegliere ingredienti “su misura”, tarandoli sui gusti e le esigenze del destinatario.

Un esempio? Di fronte ad un amico vegano, meglio risparmiare un cesto di insaccati! Ad una amica single, evitiamo grosse confezioni, formato famiglia.
Natale poi, è l’occasione che tutti aspettano per concedersi piccoli peccati di gola: spazio a prodotti genuini come pasta fresca, pane fatto in casa, marmellate ma anche a dolci e golose leccornie.

Tra i tanti, panettone o il pandoro (da scegliere in base ai gusti), amaretti, marron glassè, torrone e cioccolata. Una bottiglia di buon vino o un amaro digestivo, completano la “mise en place”, regalando un sorriso sincero alle persone che ami.

 

 

5 ingredienti che non possono mancare nella cesta di un Veneto DOC

Paese che vai, usanza che trovi. Non solo abitudini ma anche piatti.

È buona norma scegliere per il destinatario, alimenti e squisitezze della terra Natale. Un modo come un altro per regalare un’emozione d’infanzia e far rivivere a tutti i commensali i segreti e i sapori una volta.
Ma cosa regalare ad una zia, un nonno o un simpatico vicino veneto?
Ecco 5 chicche per creare una cesta ad hoc e ottenere magari.. un invito a cena.

  1. Pearà con bollito misto, da Verona. Questa salsa pepata, molto gustosa, ben si sposa con carni di manzo, lingua di bue, testina di vitello, gallina e cotechino.
  2. Lenticchie.  Simbolo di abbondanza, benessere e prosperità. La fama del legume ha origini antiche: questo prodotto permise ai contadini di sopravvivere a lunghi periodi  di carestia e povertà, diventando una vera e propria benedizione della terra.
  3. Pandoro veronese. Il dolce della tradizione natalizia che trae origine dal “pane de oro”, servito sulle tavole dei ricchi commensali veneziani.
  4. Mostarda di mele o di cipolla. Una saporita combinazione di mele o cipolle, raffinate con spezie. Squisita con formaggio di montagna ben stagionato, formaggio di pecora saporito e carne lessa.
  5. Prosecco e Cartizze. Le bollicine italiane oggi sposano i gusti e le tradizioni di numerosi mercati. Preferite anche allo Champagne, sono sempre un regalo sempre gradito da gustare freddo e in compagnia. Qualità rigorosamente DOC.

Quindi? Siete ancora qui a leggere o siete già pronti per un super regalo? Intanto noi ci prendiamo largo anticipo e vi facciamo già un bel augurio di Buone Feste 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *