Food

In quale regione d’Italia si produce il miglior olio extravergine di oliva?

Tra le eccellenze dell’agroalimentare made in Italy spicca l’olio extravergine di oliva. Un prodotto che è esportato in tutto il mondo e che è praticamente inimitabile. In quanto, per la produzione delle olive, in Italia la qualità è legata sia al clima, sia a tecniche artigianali che si tramandano di generazione in generazione.

Il miglior olio extravergine di oliva in Sicilia, ecco perché

Ma detto questo, in quale regione d’Italia si produce il miglior olio extravergine di oliva? La Sicilia è la risposta, in quanto la regione vanta il maggior numero di oli extravergini di oliva riconosciuti come DOP, ovvero a Denominazione di origine protetta, ed anche ad Indicazione geografica protetta (IGP). Si tratta, nello specifico, dell’olio extravergine di oliva Sicilia IGP, del Valli Trapanesi DOP, del Valdemone DOP, del Val di Mazara DOP, del Monti Iblei DOP, del Monte Etna DOP e del Valle del Belice DOP.

Quelli indicati sono oli che sono caratterizzati da un lato da un sapore e da un aroma molto intenso, e dall’altro da livelli di acidità che sono molto bassi. Il che rende il prodotto di categoria superiore. Si tratta infatti, in tutto e per tutto, di un’eccellenza dell’agroalimentare con delle caratteristiche organolettiche uniche per l’olio extravergine di oliva siciliano.

Come conservare l’olio extravergine di oliva siciliano

Per tutti gli oli, a partire dall’extravergine siciliano che è un prodotto naturale al 100%, l’aria è sempre il peggior nemico per il prodotto agroalimentare. E lo stesso dicasi per la luce e per il calore. Quindi, su come conservare l’olio extravergine di oliva siciliano per evitare l’ossidazione, sono sempre da preferire i luoghi che sono non solo freschi ed asciutti, ma anche al riparo dalla luce e dalle fonti di calore.

Inoltre, acquistando l’olio extravergine di oliva siciliano direttamente in frantoio, si raccomanda sempre di metterlo nelle classiche latte in acciaio inox, o al più in contenitori di vetro ma a patto che si tratti di vetro scuro. Le bottiglie, inoltre, devono essere sempre aperte e poi chiuse subito per non far entrare aria. Così come sono sconsigliate le oliere che sono aperte e trasparenti.

Miglior olio extravergine di oliva siciliano, si può comprare online?

Per chi risiede nell’Isola andare in un frantoio ed acquistare l’olio d’oliva extravergine siciliano fresco di spremitura è relativamente semplice. Ma in realtà pure chi non risiede in Sicilia ha la possibilità di comprare il prodotto comodamente online. In tal caso, infatti, basterà acquistare, muniti di una carta di credito, il miglior olio extravergine collegandosi agli e-commerce che sono specializzati nella vendita via web dei prodotti tipici siciliani.

Per esempio, direttamente dal cuore della Sicilia, si può acquistare online il miglior olio extravergine d’oliva siciliano, ma anche gustosi oli aromatizzati. Come l’olio aromatizzato al peperoncino, l’olio aromatizzato al limone e l’olio aromatizzato al peperoncino ed al rosmarino. Ma sempre a base di olio extra vergine di oliva 100% siciliano. Dopo aver pagato online, l’olio extravergine ordinato arriverà a casa in 2-3 giorni lavorativi.

Biografia isan