Tutti matti per i Cachi/Kaki

Confezioni di Kaki by Divani srlArriva l’autunno e tutto si dipinge di arancione, compresa la nostra tavola. Zucche, mandarini, arance e poi i cachi (chiamati anche Kaki o Loti).

Per ricordarci della presenza di questo frutto l’azienda Divano (di Sessa Aurunca) ci ha mandato un graditissimo promemoria, che in redazione ha avuto vita molto molto corta. Partiamo però dal prodotto: kaki decisamente molto buoni, dolci,  fatti di pasta salda, privi di quel tradizionale legame del caco acerbo. Un buon sapore in bocca anche dopo un po’… come se avessero voluto lasciare un ricordo!

Diciamo che per un’azienda agricola è già un ottimo biglietto da visita, ma non è tutto: con oltre 60 anni di esperienza nel settore agricolo la Divano srl può vantare la possibilità di etichettare i propri prodotti con la sigla “difesa integrata delle colture frutticole” ovvero restrittive regole che il ministero delle politiche Agricole Alimentari e Forestali detta per chi vuole tutelare al massimo la qualità della propria agricoltura in modo naturale.

Che dire dei kaki: pieni di vitamina C, ricchi di betacarotene e sali minerali. Sono diuretici, lassativi e aiutano il fegato (si quello che ogni tanto mettiamo a dura prova con birra-vino-amari-…).

Come possiamo usare i Kaki, solo come frutto? La risposta è no e ve lo dimostro con alcune proposte dei nostri blogger:

Chi di voi è stato a MACFRUT (la fiera di Rimini per i prodotti ortofrutticoli) forse Divano l’ha incontrato presso il proprio stand, ove promuovevano il loro “Il Sole d’Autunno”. Per gli altri consigliamo un assaggio, passando dal loro sito web cliccando qui.

Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *