Vanna di “In cucina con vanna”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Tutto è iniziato da un incontro con una conoscente al mercato rionale. Tra le tante chiacchiere tra donne, mi raccontò con entusiasmo, di quanto fosse bello veder crescere il suo blog di cucina. Io adoro cucinare, soprattutto dolci, e quell’idea si è insinuata pian piano in me , fino a concretizzarsi. Anche la mia esperienza è meravigliosa, impegnativa e divertente. Una piccola grande soddisfazione? Un’amica che ti chiama e ti dice: “Vanna ho provato una tua ricetta, Grazie, la cena di ieri sera è stata un successo!” e il mio viso si illumina di un sorriso che ricompensa il mio lavoro di blogger.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Un sito di cucina deve pubblicare ricette descritte correttamente e con dosi e ingredienti esatti e laddove occorre, svelare anche i piccoli segreti per una buona riuscita della ricetta. Adoro le ricette presentate con foto che sono dei veri capolavori d’arte che solo a guardarle fan venire l’acquolina.
La mia curiosità mi ha sempre spinta a sbirciare nei blog altrui, all’inizio per imparare e ora per continuare ad imparare, ma anche per instaurare e/o mantener vivo, con commenti nei vari blog, il rapporto-blogger ( io lo chiamo cosi).

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Inizierei con uno spumantino fresco accompagnato con un mix di olive e di latticini pugliesi ( mozzarelle, ricotta) . Poi involtini piccanti di pollo accompagnati da contorni : zucchine alla poveretta, involtini di peperoni, sgagliozze, patate duchesse. Frutta di stagione e dulcis in fundo: crema a cointreau.
I miei commensali possono chiedermi tutto, basta che non siano piatti con ingredienti difficili da reperire….ma solo perché non avrei il tempo di andarli a cercare!!!!!!!!!!!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Sono su facebook, su twitter e su google plus, anche se non devo negare che essendo anch’essi una nuova esperienza per me, sono un mondo ancora da scoprire…molto da scoprire!

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Il segreto per la buona riuscita di una qualsiasi pietanza è l’amore che ci metti a prepararlo e il flusso positivo dei commensali che sanno di trovare a tavola solo bontà e vi si siedono con il sorriso sulle papille gustative!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *