Intervista a Paola di “Profumo di Vaniglia”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

A inizio 2016 la mia vita ha cominciato a cambiare radicalmente…ho appeso al chiodo il cappello da ingegnere ed ho deciso di indossare quello della mia più grande passione, la pasticceria. Oltre ovviamente a dedicarmi a tempo pieno al mio ruolo di mamma!
Ho partecipato con grande entusiasmo ad un corso di PASTICCERIA PROFESSIONALE e da allora preparo con ancora più passione le più svariate tipologie di dolci. Provo, cucino, testo e soprattutto assaggio! Dolci per tutti e per tutte le occasioni.
Il passaggio successivo è stato assolutamente spontaneo e naturale…volevo poter CONDIVIDERE LE MIE RICETTE (tutte provate e super collaudate!) e quale strumento migliore di un BLOG personale?
E’ così che nasce PROFUMO DI VANIGLIA, una raccolta di ricette e preparazioni principalmente dolci ma che arricchisco anche con i piatti che porto in tavola per la mia famiglia.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Requisito fondamentale la spontaneità e ricette provate e testate al 100%…il tutto realizzato con ingredienti semplici e sani per garantire il massimo della qualità e della bontà! Con un particolare occhio alla filosofia ZERO SPRECHI, volta ad utilizzare tutto quanto è buono e commestibile in cucina e che dà origine a tante ricette sorprendentemente gustose.
Assolutamente NO a ricette scopiazzate e riciclate giusto per proporre qualcosa; la cucina deve essere prima di tutto passione.

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Sarebbe un grande onore potervi ospitare! Vi proporrei senza ombra di dubbio un filetto di salmone con granella di nocciole, piatto amato da tutta la mia famiglia, magari dopo una zuppetta di cozze e dei classicissimi spaghetti alle vongole.
Cosa non saprei cucinare? Frattaglie e fegato….proprio non saprei da che parte cominciare!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Inizialmente diffidente nei confronti dei social ho imparato ad apprezzare il loro lato comunitario, fonte di informazioni e di scambi di opinioni. Ho conosciuto tante blogger di tutta Italia che condividono la mia stessa passione ed ho scoperto un mondo davvero ricco di fascino.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Tutti lo sappiamo, per una buona ricetta la base fondamentale è l’utilizzo di buoni ingredienti, ma l’ingrediente SEGRETO, quello sempre necessario per la buona riuscita di un piatto, è solo UNO e per scoprirlo lo dovreste chiedere a mio marito (che di cucina sa veramente poco!). Con i nostri figli ci scherza sempre e davanti a un piatto chiede loro di indovinare quale sia l’ingrediente segreto; la risposta arriva in cor: ”Tanto amore”…ovviamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *