Intervista a pamela di “al dolce penso io”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

In realtà ho sempre avuto, fin da molto giovane. la passione per i dolci, mi sono sempre circondata di numerose riviste sull’argomento, poi quasi casualmente sono sbarcata sulla piattaforma cookaround attraverso una pubblicità internet

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Credo che un sito internet debba essere vario, accattivante e dare una idea quasi di familiarità, non mi piacciono i siti che risultano poco navigabili e spesso confusionari. Durante il mio percorso, ho conosciuto colleghe che mi hanno molto aiutato, nello specifico nella realizzazione delle foto dei piatti

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

A rischio di sembrare quasi ripetitiva e un po..strana..il ricordo più bello di una cena organizzata è quella che abbiamo deciso di realizzare solo ed esclusivamente a base di dolci..una esperienza unica! Non mi piacciono i piatti a base di cipolla e selvaggina

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

E un rapporto simbiotico, che deve necessariamente procedere di pari passo con il blog..direi quasi imprescindibile

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Il cibo è una esperienza che coinvolge i sensi, il cuore e la testa, E’ un momento di incontro, di confidenze e di apertura. Il cibo è passione, famiglia ed esperienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *