Intervista a lam di “Per un pugno di basilico”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

L’idea di aprire un blog di cucina e’ nata dalla passione per il cibo e per i fornelli
Amo la cucina , amo condividere con gli amici le mie ricette e i miei esperimenti e vorrei poter condividere con piu’ gente possibile la mia passione

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

credo che un sito ideale di ricette debba essere di facile comprensione, le ricette devono contenere delle foto possibilmente anche con i passaggi esplicatici in modo da arrivare facilmente nelle case di chi come me cucina per passione e non per lavoro.
Credo che debba essere di aiuto anche per chi con pentole e fornelli non ha grande dimestichezza
Cosa non deve avere? per quanto mi riguarda non amo molto i blog dove i commenti introduttivi sono lumghissimi

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Io adoro il pesce e amo tantissimo fare la pasta fresca quindi direi che potrei iniziare con un piccolo antipasto composto da alici fritte e polpo fritto. Continuerei poi con degli spaghetti alla chitarra conditi con un semplisissimo ma gustoso sugo di scorfano, passerei poi al secondo con un polpo cotto nel vino rosso e terminerei con una crema catalana
Per quanto riguarda i miei commensali gradirei che non mi facessero richieste precise su un piatto di pesce in particolare anche perche la mattina della cena andando sul mercato sceglierei quello che mi offre il mio pescivendolo di fiducia

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Penso che utilizzati con criterio siano un buon mezzo per arrivare nelle case di molte persone

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Il mio ingrediente segreto(anzi i miei ingredienti segreti) che utilizzo in tutto cio’ che faccio sia nella cucina che nella vita di tutti i giorni
PASSIONE e CURIOSITA’

Un commento a Intervista a lam di “Per un pugno di basilico”

  1. Michela scrive:

    Bravissima bellissimo sito , faccio pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *