Intervista a Cecilia Concari di “Idee in Past & in Pentola”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Ho capito di amare la cucina quando andavo a scuola e avevo sul diario più ritagli di ricette che foto di attori o cantanti e quando, più grande, leggevo anche in spiaggia riviste di cucina invece di quelle di moda che avevano le mie amiche. Dunque, perchè non dedicare ancora più tempo a questa passione? Qunado i miei amici mi hanno chiesto “perchè non fai un blog? non ho nemmeno dovuto pensarci, ecco fatto.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Non so esista il sito perfetto. L’importante è la chiarezza (spiegazioni, immagini, concetto) e la sincerità di chi scrive, ovvero farlo per passione proponendo piatti che ci assomiglino davvero. Forse è questo il modello a cui mi ispiro

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

Per una cena tra amici una bella Paella è forse il piatto conviviale per eccellenza. Mi piace usare gli ospiti come cavie per i miei esperimenti. Temo il pesce e i crostacei perchè non sono esperta in questo campo e non mi piacciono i dolci a base di frutta, ma dietro richiesta convincente potrei anche lanciarmi

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Il mio rapporto con i social media è piuttosto conflittuale, mi rendo conto della loro importanza ma ho pochissimo tempo da dedicare alla parte “tecnologica” della cucina, e quindi fatico a stare al passo con tutte le novità, ma ci provo

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)

Ingrediente in senso letterale o metaforico?
Nel primo caso mi viene in mente la scorza grattugiata di limone o lime, aggiunge freschezza e profumo a quasi tutti i tipi di piatto, senza essere invadente.
Nel secondo, beh, l’acquolina in bocca è l’ingrediente che ti porta a fare nuove scoperte, che stimola la curiosità e ti fa pensare ad altri cento piatti mentre ne prepari uno. Non c’è strumento elettrico che ti aiuti se non ti va di cucinare, se invece ti piace lo faresti anche di notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *