Fabio di “Pasta, amore, fantasia e…”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

L’idea di mettere in piedi il blog mi è venuta in un momento particolare della mia vita. Avevo iniziato da poco una dieta che mi ha fatto perdere oltre 20 kg ed in quel periodo mi sono dedicato costantemente alla cucina, facendo assaggiare tutto quello che preparavo ai miei amici e colleghi. Ed oltre a condividere i miei piatti con loro perché non farlo virtualmente con altri internauti? Da lì che è nato il blog che vuole essere una raccolta di ricette, una sorta di quaderno virtuale, dove raccogliere tutte quelle ricette che realizzo. Sono 4 anni e mezzo che ormai è in piedi il mio blog e di soddisfazioni ne ho avute molte, tra le quali l’ultima: l’onore e il piacere di spostare il blog nel dominio di giallozafferano.it.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Il mio sito ideale deve raccogliere le ricette della tradizione italiana, tradizione che racchiude un patrimonio culinario tra i migliori al mondo. Cosa non deve avere? Non so…non tocca a me esprimere un parere su cosa non debba avere. Cosa fondamentale da mantenere però per me, è la semplicità.
Non ho modelli che mi hanno ispirato nel cammino da foodblogger e penso che comunque bisogna fare di testa propria quando si mette in piedi un sito o blog, perché in qualche modo un po’ ci rappresenta. Ovviamente per qualche ricetta ho preso spunto da cookaround, giallo zafferano o altri blog di cucina, ma alla fine dev’essere importante apporre qualcosa di proprio.

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

La mia cena preferita dev’essere a base di pasta magari una buona carbonara, qualche sfizio fritto tipo arancini, supplì, crocchette, ed un secondo semplice di carne ed un contorno. Essendo una buona forchetta, e purtroppo si vede, adoro mangiare e mi piace davvero tutto. Per i piatti che non vorrei mai che i miei commensali mi ordinassero, sono quelli a base di pesce, perché sono poco pratico nella preparazione di piatti con pesce.

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Ho sempre un atteggiamento di totale apertura nei confronti dei social network sono strumenti di comunicazione e sono molto utili per condividere la propria emozioni e tutto ciò che fa parte della propria esistenza. “Pasta, amore, fantasia e…” ha anche una pagina facebook ed un gruppo sempre sullo stesso social network.

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori

L’ingrediente segreto? La passione!!Senza la passione non si può stare in cucina. L’espressione e la creatività, che emergono durante la realizzazione dei piatti, sono elementi che dimostrano la passione e l’ attitudine verso questa che è una vera e propria arte. Arte da condividere e da far apprezzare da chi c’è affianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *