Barbara di “La Cucina di Babe”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Sono cresciuta sentendo mille profumi provenire dalla cucina di mia nonna e da quella di mia mamma, passando per le incursioni culinarie di mio papà.
A cinque anni avevo le mani in pasta, le orecchie tirate ad ascoltare i consigli di nonna e il sorriso stampato sulla faccia nel vedere le mie prime piccole creazioni.
Ora a 36 anni unisco tutte le esperienze, i consigli, i profumi e li metto nelle mie ricette fatte di semplicità e tradizione famigliare con la ferma convinzione che per fare un ottimo piatto basta solo un po’ di attenzione, di cura e di passione.
Così nasce il mio blog, grazie soprattutto alla grande spinta del mio ragazzo…mio più grande fan!

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

La semplicità!!!
Secondo me troppo spesso si cerca di stupire gli altri con ricette pazzesche…
Io la cosa a cui aspiro maggiormente è poter aiutare chi non è molto abile in cucina, grazie alle mie ricette e ai miei suggerimenti.
Modelli? Televisivi assolutamente: Simone Rugiati e Alessandro Borghese

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

La mia cena preferita?
Antipasto con brioches di pasta sfoglia ripiene di bacon e burro aromatizzato all’erba cipollina, muffin salati con verdure e mortadella, bistecca di coppa di maiale con rosti di patate e crostata con marmellata.
Cosa non vorrei mai venisse ordinato? Mah in realtà nulla, i miei ospiti non ordinano mai…si affidano sempre a me fortunatamente!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Facebook ha dato una bella spinta al mio blog, nato per di più da pochissimo! Ha solo 3 mesi di vita e mi sta già dando mille soddisfazioni!!!!
Anche twitter è davvero molto molto utile e comodo 🙂

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori

L’ingrediente segreto per una buona ricetta è l’amore per le persone che mangeranno quello che cucini. Tutto il resto vien da sè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *