Alessia di “Menta Piperita & Co.”

Blog di cucina: come ti è nata questa idea?

Ricordo il fascino che sin da piccola hanno esercitato su di me i ricettari e i libri di cucina. Ogni volta che entravo in una libreria potevo trascorrere ore intere a sfogliare manuali con splendide fotografie, che mi incantavano al pari delle fiabe per i bambini! La magia esercitata su di me dal meraviglioso mondo della cucina non ha fatto altro che aumentare nel corso degli anni, così da portarmi nel febbraio di quest’anno a voler tentare questa avventura online… Avevo già diverse foto di mie realizzazioni archiviate nel computer, si trattava solo di iniziare… Ed ecco che insieme al mio ragazzo – Lubomir, noto ai più come Lubo – abbiamo dato vita al nostro blog Menta Piperita & Co.! Da allora un mondo intero si è svelato ai miei occhi, un mondo fatto di stimoli, voglia di migliorarsi, di bellissime conoscenze e amicizie nate con altri blogger della blogsfera.

Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?

Il mio sito ideale è quello che eleva al massimo la sua unicità. Certo, non che sia facile distinguersi di questi tempi, ma in un mondo ormai saturo come quello di internet apprezzo molto i blog che sanno trovare il modo di sottolineare le proprie peculiarità. Non credo basti elencare delle ottime ricette, penso occorra puntare molto anche sulla qualità delle immagini e sulle modalità di comunicazione con il pubblico, che vuole essere ispirato, emozionato. Un buon piatto mentre lo gustiamo deve farci esclamare “mh! che buonooo!”, allo stesso modo le immagini e i testi su un blog di cucina devono farci esclamare “wow!”.
Ammetto che il mio modello principale è il blog Tartelette di Helen Dujardin, adoro il suo stile, la sua semplicità, la sua competenza artistica. Spesso mi ritrovo ad ammirare le sue foto e a sognare di diventare brava come lei un giorno! Ma magari!

Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena

La cena ideale?! Di certo una semplicissima pizza tra amici! Con mozzarella di bufala, pomodorini e basilico, sempre e comunque!
E poi certo, un bel piatto di spaghetti alle vongole, una grigliata mista di pesce, irrorata da un ottimo vino bianco… questa per me è davvero la cena ideale!
Non amo tantissimo la carne, ormai i miei lettori lo sanno… Per cui non vorrei mai che i miei commensali mi ordinassero chessò, piatti a base di trippa, fegato o frattaglie! Penso che a quel punto opterei per una cena fuori!

Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?

Forse per deformazione personale (mi occupo infatti di marketing e organizzazione eventi), riconosco la validità dei social networks come strumento di promozione. Per il nostro blog abbiamo sia un profilo facebook che una fan page con cui alimentiamo una rete di comunicazione tra noi e i nostri lettori. Trovo che questi strumenti, al pari di altri, siano tutti potenzialmente ottimi, la maggior difficoltà sta solo nell’imparare a utilizzarli nella maniera più utile ed efficace!

Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori

Non sono tanto brava a dare consigli ma quello che sento di voler dire a chiunque, me stessa compresa, è di coltivare i propri sogni e le proprie passioni, nonostante le difficoltà e le resistenze che ci arrivano dall’esterno. Non fidiamoci di chi ci dice “non ce la farai mai” o “è troppo difficile”…e come dice un amico, se qualcuno vi chiede “perchè farlo?” voi ribattete “Perchè no?!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *